12/02/2014 BCC San Marco dei Cavoti e del Sannio
Nuove disposizioni sul Monitoraggio Fiscale
La Legge n. 97/2013 ha introdotto delle modifiche normative alle disposizioni in materia di “monitoraggio
fiscale” (D.L. n. 167/1990) prevedendo in capo agli intermediari finanziari un ulteriore obbligo, rispetto a
quelli sopra descritti, di applicazione di una ritenuta alla fonte a titolo di acconto (“nuova ritenuta
d’ingresso”), con aliquota del 20%, su determinate tipologie di redditi di capitale e diversi conseguiti dai
soggetti obbligati al monitoraggio fiscale (persone fisiche, enti non commerciali, etc.) e derivanti da
investimenti detenuti all’estero o da attività estere di natura finanziaria. Clicca qui per i dettagli
Banner prodotti colonna interna dx
Iscriviti alla nostra Mailing List